Emanuela Mino
Emanuela Mino

Organizzazione

Romana, un marito e tre figli. Come il Signor Wolf, risolvo problemi. Mi occupo di organizzazione di eventi, mostre, convegni e conferenze

Ho ottime doti di problem solving, cura dei dettagli, fantasia e creatività.

Mi distinguo per la capacità comunicativa che ho sviluppato in molti ambiti, anche istituzionali.

Sono abituata a confrontarmi con le realtà più disparate e ritengo che la diversità sia un pregio e fonte di arricchimento.

Sostengo l’importanza strategica della cultura come “motore” della crescita e di un progresso non soltanto economico e tecnologico, ma sociale e culturale.