ASMED BALLETTO DI SARDEGNA

“PERSEO E MEDUSA”

8 novembre 2020 - ore 17.30
9 novembre 2020 matinée ore - 10.00 TEATRO ARTEMISIO GIAN MARIA VOLONTE’

Tra gli innumerevoli racconti della mitologia greca, quello di Perseo è sicuramente uno dei più avventurosi. La struttura del racconto è quella delle fiabe classiche. Abbiamo l’eroe (Perseo), il cattivo (il re Polidette), la fanciulla da salvare (in questo caso sua madre Danae e Andromeda), le prove da superare (tagliare la testa alla gorgone Medusa e uccidere il mostro marino che vuol fare un sol boccone di Andromeda) e l’intervento magico (Atena e Ermes). Perseo e Medusa ha in sé tutte le caratteristiche della fiaba classica, nonché l’insegnamento, elemento imprescindibile, che valorizza il coraggio, la dedizione, l’amore per il bene. Il lieto fine annunciato è il giusto coronamento di un’ impresa pericolosa ma compiuta all’insegna della giustizia e dell’amore. Se poi aiutiamo il coraggio con un pizzico di fortuna è ancora meglio, e avere dalla propria parte Atena e Ermes è ben più di un pizzico di fortuna! Nella storia di Perseo confluiscono una serie di miti che rendono il racconto assai articolato e spettacolare. Danae, Medusa, Pegaso, Cassiopea: il mito di Perseo è il punto d’incontro di una serie di miti, alcuni esauriscono con lui la loro storia, altri la iniziano.

Ideazione, regia e costumi: Senio G. B. Dattena

Coreografia: Cristina Locci

Interpreti: Lucas Delfino, Senio G.B. Dattena, Valeria Russo, Luana Maoddi.

Realizzazione costumi: Stefania Dessì con le allieve della IVªA dell’Istituto Professionale per i Servizi Sociali Sandro Pertini (Cagliari)

Elaborazioni musicali: Diego Soddu

Produzione ASMED-Balletto di Sardegna, 2018. Con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Autonoma della Sardegna

ASMED

opera nel campo della danza dal 1979. Nel 1982 nasce la Compagnia Balletto di Sardegna. Il repertorio originale punta sulla qualità e sulla diversificazione delle proposte, avvalendosi di coreografi internazionali, tra cui B. Stevenson, J. Fontano, T. O’Connor, A. Lucas, P. Gutelius, M. Moricone, G. Cauley, C. Wildisen, F. André, R. North, M. Bigonzetti, M. Cantalupo, M. Piazza, D. Verga, G. Tuveri, Mark Sieczkarek. Numerosi i riconoscimenti e il successo ottenuto in questi anni di lavoro: la Compagnia è stata ospite di Teatri e Festival nazionali e internazionali come il Teatre Antic di Barcellona, il Festival Integrarte a Pontevedra in Galizia, il Between the Seas Festival di New York, Dantzaldia di Bilbao, l’Albania Dance Meeting di Durazzo, il PAD Festival di Mainz, la Platforme Danse di Ajaccio e il Festival Sulleoni di Bastia, il Festival Zawirowania a Varsavia.

Tags: Event

Post your Comments